25 TOUCH RUGBY ODERZO

Iscriviti online

Touch Rugby Oderzo 2019
Sabato 21 Settembre - ore 15.00

Aperto a maschi e femmine di tutte le età. Vi aspettiamo!!

Filtra le notizie per tipologia:

03/03/2019, 14:04

SAN MARCO VENEZIA MESTRE U18 vs GRIFONI RUGBY ODERZO U18-CAMPIONATO MERITOCRATICO VENETO

UNDER 18 ​​​​​​​​​

SAN MARCO RUGBY - GRIFONI ODERZO RUGBY CLUB

03-03-2019

Finale 22-20

Domenica veneziana per i Grifoni Rugby Oderzo, che portano a Favaro Veneto l’Under 16 (Vincente) e l’Under 18 uscita sconfitta in una partita che, già sulla carta, si presentava difficile con un avversario apparso in grande crescita in queste ultime di campionato.

La nostra squadra si è presentata ai nasrti di partenza abbastanza acciaccata: in effetti tra infortuni ed assenze agli allenamenti settimanali nonchè le gite scolastiche, per gli allenattori Franco e Lele i grattacapi sono stati molti. Il campo ha infatti dimostrato le preoccupazioni del prepartita anche se, fino al 70’, avevamo creduto di compiere l’impresa. La cronaca: dopo 3’ Coletto, con un rapido cambio di passo sinistra-destra, trova la meta in mezzo ai pali che Capitan Fibra trasforma: San Marco 0 Grifoni 7. Dopo alcuni capovolgimenti di fronte all’11’ il San Marco va in meta fissando il risultato sul 5-7. Gli animi iniziano ad innervosirsi costringendo l’arbitro a continue interruzioni di gioco e in una di queste occasioni al 17’ usufruiamo di un calcio di punizione che sapientemente Capitan Fibra decide di trasformare, portandoci sul 5-10. Il San Marco continua a spingere con gli uomini di peso a sua disposizione e al 25’ costruisce una meta pure trasformata, portandosi in vantaggio 12-10. Le ostilità continuano con fasi di gioco nervose e lunghe interruzioni fino al 30’ in cui, con un rapido capovolgimento di fronte, Toffolon Teo arriva fino ai 22 metri avversari scaricando poi la palla a Segat, per una galoppata finale in meta che Capitan Fibra trasforma: San Marco 12-Grifoni 17.

Nel secondo tempo le scaramucce riprendono inizialmente senza creare azioni degne di nota, poi su un fallo avversario al 43’ Capitan Fibra calcia e trasforma in mezzo ai pali portandoci sul 12-20. Il San Marco non si dà per vinto e i suoi sforzi vengono premiati (anche grazie a nostre evidenti responsabilità) con una meta al 66’ ed un’altra segnatura pesante allo scadere del 70’, che sommate riescono a ribaltare il risultato a suo favore, fissando il punteggio finale sul 22-20. Che dire, troppi falli commessi e qualche scelta di gioco poco ragionata non hanno permesso di portare a casa un risultato che era alla nostra portata. Un vero peccato, ma sarà per la prossima domenica in casa con l’ostico Udine.

Forza Ragazzi che siamo una grande squadra, siamo Grifoni!

LA SQUADRA: 15 De Nadai, 14 Brichese, 13 Segat, 12 Sari, 11 Coletto, 10 Toffolon Teo, 9 Ravanello (Vcap), 8 Antoniol (C), 7 Bellio, 6 Bavaresco, 5 Hidrobo Neira Filippo, 4 Marchesin, 3 Frate, 2 Lovatti, 1 Bincoletto Mattia, 16 Baldassar, 17 Leffi, 18 Bincoletto Filippo, 19 Gattel, 20 Polotto.

Ultima modifica: 05/03/2019 alle 15:15

Indietro