PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

02/05/2012, 21:51

NEL FANGO FELTRE HA PIU' VOGLIA E VINCE 25-10 – STAGIONE FINITA E BILANCIO IN CHIAROSCURO PER IL FIRSTXV. LE PROSPETTIVE?... GRIFONI ANCORA AL LAVORO.

Bocce ferme? Non del tutto. Dopo la partita di Feltre il first XV è alle prese con gli ultimi allenamenti e con la definizione delle prospettive per la prossima stagione. Il mini, dopo l’esito largamente positivo della grande spedizione a Parma, ha affrontato con buoni risultati due tornei a Feltre e Vittorio Veneto, l’U14 ieri, domenica 29, ha battuto 57-26 fuori casa il forte Asolo. L’U20 dopo qualche esperienza nel seven con risultati piuttosto stentati è tornata a giocare in 15 domenica 29, sul campo del Tarvisium, perdendo 37-12 ma impegnando seriamente gli avversari, che hanno dovuto schierare nel finale alcuni degli uomini migliori, inizialmente tenuti a riposo, per avere ragione della nostra resistenza. L’U16 torna in campo domenica prossima a Udine. Molte squadre e società stanno rallentando molto l’attività, noi cerchiamo di tenere impegnati i ragazzi fino alla fine della stagione e di mettere le basi per l’inizio della prossima con i consueti impegni legati al cambiamento delle squadre per il passaggio dell’età. Non dimentichiamo il grosso lavoro di preparazione per il Camp in val Tramontina che sta registrando moltissime richieste.

Come è andata a Feltre? Non benissimo, ma non troppo male. La differenza di motivazioni tra i feltrini, che dovevano difendere il terzo posto dal possibile attacco dei Monsters e noi, fin troppo appagati dal successo contro Bassano, si è vista. Tutte e due le squadre hanno pagato in misura pressappoco uguale il campo pesantissimo, ma Feltre ha tenuto palla molto a lungo prevalendo nelle fasi di conquista, specialmente la touche e, in modo meno evidente, i raggruppamenti. Noi abbiamo tenuto in mischia chiusa e abbiamo difeso con accanimento, senza però riuscire a mettere davvero in difficoltà gli avversari, capaci di prolungare le azioni per 5-6 fasi nonostante le difficoltà di controllo della palla, fino a trovare spazio per passare. Prima di entrare in campo ci vuole un po’: l’inizio è tutto per Feltre che sfrutta bene un errore di schieramento dopo una mischia chiusa e segna (5-0), poi, pur in inferiorità numerica per un’entrata “in scivolata”, riesce a tenere palla e cambiare fronte fino a trovare spazio (trasformazione e 12-0).

Qui finalmente ci svegliamo e riusciamo a tenere palla per un po’ andando a giocare nella loro metà campo. Prima un fuorigioco su un’azione pericolosa che ci porta a un metro dalla meta permette a Quercini di accorciare per il 12-3, poi su mischia dai 22 bell’inserimento di Timoteo che arriva vicino alla linea. Provano Baal, Popi e Alef, poi palla fuori per Nicholas, Boci e Mihai che segna al largo. Quercia mette una trasformazione non facile e la partita è riaperta: 12-10 a fine primo tempo.

Nella ripresa ci facciamo vedere poco. Feltre segna dopo pochi minuti con un’azione insistita delle sue (17-10). Fino a metà tempo noi teniamo botta, ma fatichiamo a riconquistare palla e anzi concediamo un piazzato che ci porta 20-10. La cosa migliore per noi son un paio di buoni calci in avanti che trovano un po’ scoperta la difesa, ma portiamo a casa solo un tentativo fallito dalla piazzola. Nel finale Feltre insiste e noi cerchiamo almeno di non concedere il bonus, ma su mischia chiusa e palla conquistata nei nostri 22 pasticciamo e sul calcio di rinvio affrettato siamo in fuorigioco. Battuta veloce e ci facciamo sorprendere: 25-10. Partita finita e vittoria meritata per Feltre. Per noi una partita un po’ in ombra, ma un bilancio tutto sommato positivo per una stagione che ci ha richiesto impegno e proposto molte difficoltà ma che ci ha dato anche delle belle soddisfazioni. Adesso il lavoro continua senza troppa pressione e si può cominciare a preparare la prossima stagione.   

PS Scusate il ritardo.

Hanno giocato: Frara T., Cazorzi, De Carli, Strohbach, Da Rugna, Quercini, Nadalon, Sanson (70’ Martin S.), Fiorentino, Sordon (62’ Scussat), Marson, Giordano (43’ Pessotto), Rossi, Radu, Carpenè. A disposizione: Dal Bo’, Del Puppo, Polesello. All. Dalla Ca’ e Zanusso.

Hanno segnato: 6’ m. Feltre nt (5-0), 23’ m. Feltre tr (12-0), 28’ cp. Quercini (12-3), 36’ m. Radu tr. Quercini (12-10) 46’ m. Feltre nt (17-10), 60’ cp. Feltre (20-10), 70’ m. Feltre nt. (25-10).

Ultima modifica: 02/05/2012 alle 22:00

Indietro