FESTA SOTTO LE STELLE
Prenotazione
Vi aspettiamo Venerdì 23 Luglio 2021, dalle ore 20.00 !!



CENTRI ESTIVI 2021
Iscrizioni e info
Il Cielo è sempre più blu!
Tantissime novità ai centri estivi 2021






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

16/02/2020, 20:09

MONTEBELLUNA RUGBY 1977 U18 vs GRIFONI ODERZO RC U18-CAMPIONATO MERITOCRATICO VENETO

UNDER 18 MONTEBELLUNA RUGBY 1977 vs GRIFONI ODERZO RUGBY CLUB   13 – 22

Domenica 16 febbraio 2020

Ancora Montebelluna per la terza volta in questa lunga stagione 2019-2020 e, ancora una volta, la posta in gioco vale il primato in classifica. Perciò i presupposti per una sfida tesa e combattuta non mancano. Il Montebelluna è determinato a riscattare la sconfitta di 15 giorni fa ad Oderzo.

Ed infatti inizia la partita con il piede sull’acceleratore, sfruttando appieno la propria fisicità e la nostra iniziale timidezza e segnando una meta al 6° e una al 24° minuto, fortunatamente per noi non trasformate, ma numericamente capaci di metterci addosso un break di 10 a 0. Un fermento di orgoglio risveglia i nostri Grifoni che vanno in meta al terzo concreto tentativo con Bavaresco dopo una maul, trasformata abilmente da De Nadai e con la quale si chiude un primo tempo sofferto e dal punteggio di 10 a 7.

La breve pausa ed i consigli dei coaches rischiara le idee ai ragazzi che entrano in campo più determinati. Si cominciano quindi a vedere belle azioni dei nostri trequarti, che vengono premiate al 45° minuto dalla seconda meta personale di Bavaresco che De Nadai trasforma portandoci sul 10 a 14. Il Montebelluna non ci sta, non molla e su punizione calcia in mezzo ai pali avvicinandosi pericolosamente (13-14). La partita continua molto frammentata a causa di qualche errore di troppo causato da entrambe le squadre fino a quando, su mischia rubata dalla nostra ottima prima linea, grazie ad una rapida apertura della palla sulla fascia Coletto può galoppare e schiacciare in meta per il 13 a 19.

Ne segue una fase di gioco molto spezzettato e nervoso, subiamo fallo in area avversaria al 68° minuto e decidiamo di calciare. De Nadai centra i pali marcando i tre importantissimi punti che ci portano sopra break e sul definitivo 13 a 22. Partita non spettacolare dal punto di vista del gioco, ma punti importanti guadagnati che fanno ben sperare. Le parole dell’Allenatore Damo Raffaele: “Ottimo risultato, bene nel complesso la squadra, buona la prova dei ragazzi nel riuscire a recuperare le due mete subite dimostrando carattere e voglia di non mollare mai e crederci sempre fino alla fine dei 70 minuti di gioco”

LA SQUADRA: 15 De Nadai 14 Toffolon Teo 13 Sari 12 Facchina 11 Coletto 10 Bincoletto 9 Ravanello, 8 Antoniol (C) 7 Bellio 6, Bavaresco 5, Toffolon Tomas 4, Gattel 3, Baldassar 2, Lovatti 1; Frate 16, Savu 17, Mucoj 18, Valvo 19, Marin 20, Zaghis 21, Segat 22.

 

ALLENATORI: Damo Raffaele e Zanusso Andrea

Ultima modifica: 21/02/2020 alle 21:16

Indietro