PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

16/02/2020, 20:09

MONTEBELLUNA RUGBY 1977 U18 vs GRIFONI ODERZO RC U18-CAMPIONATO MERITOCRATICO VENETO

UNDER 18 MONTEBELLUNA RUGBY 1977 vs GRIFONI ODERZO RUGBY CLUB   13 – 22

Domenica 16 febbraio 2020

Ancora Montebelluna per la terza volta in questa lunga stagione 2019-2020 e, ancora una volta, la posta in gioco vale il primato in classifica. Perciò i presupposti per una sfida tesa e combattuta non mancano. Il Montebelluna è determinato a riscattare la sconfitta di 15 giorni fa ad Oderzo.

Ed infatti inizia la partita con il piede sull’acceleratore, sfruttando appieno la propria fisicità e la nostra iniziale timidezza e segnando una meta al 6° e una al 24° minuto, fortunatamente per noi non trasformate, ma numericamente capaci di metterci addosso un break di 10 a 0. Un fermento di orgoglio risveglia i nostri Grifoni che vanno in meta al terzo concreto tentativo con Bavaresco dopo una maul, trasformata abilmente da De Nadai e con la quale si chiude un primo tempo sofferto e dal punteggio di 10 a 7.

La breve pausa ed i consigli dei coaches rischiara le idee ai ragazzi che entrano in campo più determinati. Si cominciano quindi a vedere belle azioni dei nostri trequarti, che vengono premiate al 45° minuto dalla seconda meta personale di Bavaresco che De Nadai trasforma portandoci sul 10 a 14. Il Montebelluna non ci sta, non molla e su punizione calcia in mezzo ai pali avvicinandosi pericolosamente (13-14). La partita continua molto frammentata a causa di qualche errore di troppo causato da entrambe le squadre fino a quando, su mischia rubata dalla nostra ottima prima linea, grazie ad una rapida apertura della palla sulla fascia Coletto può galoppare e schiacciare in meta per il 13 a 19.

Ne segue una fase di gioco molto spezzettato e nervoso, subiamo fallo in area avversaria al 68° minuto e decidiamo di calciare. De Nadai centra i pali marcando i tre importantissimi punti che ci portano sopra break e sul definitivo 13 a 22. Partita non spettacolare dal punto di vista del gioco, ma punti importanti guadagnati che fanno ben sperare. Le parole dell’Allenatore Damo Raffaele: “Ottimo risultato, bene nel complesso la squadra, buona la prova dei ragazzi nel riuscire a recuperare le due mete subite dimostrando carattere e voglia di non mollare mai e crederci sempre fino alla fine dei 70 minuti di gioco”

LA SQUADRA: 15 De Nadai 14 Toffolon Teo 13 Sari 12 Facchina 11 Coletto 10 Bincoletto 9 Ravanello, 8 Antoniol (C) 7 Bellio 6, Bavaresco 5, Toffolon Tomas 4, Gattel 3, Baldassar 2, Lovatti 1; Frate 16, Savu 17, Mucoj 18, Valvo 19, Marin 20, Zaghis 21, Segat 22.

 

ALLENATORI: Damo Raffaele e Zanusso Andrea

Ultima modifica: 21/02/2020 alle 21:16

Indietro