PRANZO 25 APRILE
Prenota pranzo
Facciamo festa assieme per il 25 Aprile !!
Prenota per il tuo gruppo.



CENTRI ESTIVI 2022

Il Cielo è sempre più blu!
In arrivo i centri estivi 2022.....






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

03/12/2014, 15:32

MINIRUGBY: GRIFONI INARRESTABILI NELLA LORO TANA!

Domenica: giornata uggiosa, un po’ grigia, senza sole. Ma figuriamoci se il meteo può fermare la nostra armata di Grifoncini. La divisa: scarpette e calzini al ginocchio, calzettoni lindi, paradenti ben infilato in bocca, e petto in fuori per mostrare la maglia col Grifone sul cuore. Nella Tana del Grifone a Oderzo, poi, abbiamo avuto l’occasione di schierare tutte le categorie di minirugby, dall’under 6 all’under 12...una vera e propria marea rossa!

I pari età del Conegliano Rugby ASD e dell’Udine Rugby Junior sono venuti ad onorarci della loro presenza, per un concentramento dall’alto contenuto di divertimento, in cui si sono viste tante cose positive e molte prospettive di crescita per il futuro.
In generale, l’esito del concentramento è molto positivo, dato che in campo si sono viste cose molto interessanti. Prendete i Grifoncini dell’under 6, che si sono divertiti un mondo a sguazzare sul fango, correre, passarsi l’ovale (il tutto sotto l’attenta guida di Peo Pinese). Il gruppo, inoltre, sta crescendo sempre più, anche grazie alla nostra attiva presenza nelle scuole opitergine e del circondario. Ben fatto, piccoli!
L’under 8 sta compiendo passi in avanti, veri e propri passi da gigante: col passare del tempo, il collettivo sta crescendo e i progressi sono sempre più evidenti. Un gruppo dalle grandi potenzialità, siamo sicuri che da qui a maggio ci si divertirà un sacco! Forza, ragazzi!
I Grifoni under 12, che nel concentramento precedente a Pieve di Soligo avevano dimostrato qualche incertezza in alcune situazioni chiave, hanno spazzato via ogni dubbio, fornendo una prova positiva. Il gruppo sta ritrovando se stesso, sta acquisendo carattere partita dopo partita. Insomma, i ragazzi iniziano a “sentire la maglia”. E le prospettive per il futuro sono molto, molto promettenti. Al lavoro, ragazzi, il futuro è vostro!

 

FOCUS SU….L’UNDER 10!

 

Questa volta passiamo al setaccio l’under 10, ampio collettivo che vanta ben 24 guerrieri e, di conseguenza, la possibilità di schierare ben due formazioni equilibrate per ogni concentramento. Per loro domenica è stata una giornata di raccolta: abbiamo raccolto, infatti, i frutti del duro lavoro di quest’autunno, basato su allenamenti ben organizzati e una guida tecnica molto competente, composta da ben tre coach: Omar Grando, Alessandro Zanusso e Marco Prizzon. I progressi si sono visti soprattutto nei raggruppamenti, elemento chiave di ogni azione rugbistica, ma anche nelle fasi di gioco aperto, con i nostri che hanno saputo sfruttare gli spazi liberi.

I complimenti vanno anche ai dirigenti di categoria Alessandro Vivan e Massimo Favaretto, che garantiscono al gruppo un’efficace organizzaione e un’atmosfera positiva.
Insomma, un gran bel gruppo e anche qui le sfide per il futuro non mancano. Ma una cosa è certa: i nostri feroci Grifoni sono pronti a dimostrare la loro tenacia! Quindi...più forte ragazzi!
Ecco a voi i temibili Grifoncini: Arcangioli Filippo, Baldo Tommaso, Barel Patrick, Cadorin Tommaso, Cappelletto Marco, Carnielli Pietro, Cimitan Giulio, D’Angela Giulio, Dalla Nora Tommaso, Donadi Niccolò, Favaretto Stefano, Gobbo Lorenzo, Manfrè Riccardo, Marin Alessandro, Modolo Michael, Moras Didier, Oliva Lorenzo, Parro Mattia, Pessa Eros, Prizzon Simone, Ruotolo Alberto, Sari Giulio, Teot Cesare, Zanusso Giorgio.

 

----------------------------------------------------------------------

 

Ora godiamoci una domenica di pausa, ma mettiamo la solita grinta in allenamento, ché di qui a Natale avremo altre occasioni per dimostrare il nostro valore! FORZA GRIFONI!

Foto dell'evento su:
 https://www.facebook.com/grifonioderzo/timeline

Credits:
Commento tecnico: Beppo Camillo,

Dirigenza e settore tecnico u10.

Ph. Chiara Casetta e Mary de Luca, articolo di Alberto Brescancin.

 

Ultima modifica: 04/12/2014 alle 12:57

Indietro