PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

15/05/2011, 22:47

IN 30 MINUTI CONQUISTIAMO LO SPAREGGIO E L’ELITE: ODERZO 36 - ALTOVICENTINO 10. (Determinante la presenza di ALE DAMO!) - DOMENICA 22 INCONTRIAMO IL VALSUGANA PADOVA, TERZO DEL GIRONE ELITE

Ha già detto quasi tutto Joseph. Fatemi solo dire che siamo molto contenti di aver ottenuto quello su cui puntavamo dall’inizio dell’anno, come minimo. Diciamo anche che la squadra ha dimostrato la sua forza senza equivoci, che il punteggio dopo 26’ era di 33-0 e che l’unico rimprovero che possiamo farci è di non aver ucciso definitivamente la partita quando ne avevamo l’occasione, lasciando che gli avversari si facessero coraggio e prendessero in mano il filo del gioco, senza tuttavia arrivare a rimettere in discussione il risultato.

La cronaca fa capire bene: schiacciamo subito gli avversari nella loro metà campo e poi nei 22. Avanziamo nei raggruppamenti e poi palla fuori a cercare spazio. Gli avversari soffrono (due calci di punizione di Naressi nei primi 10’ ci portano 6-0) e poi cedono: tre mete tra l’11° e il 16°, due di Jordan e una di Ricky Martin, quest’ultima trasformata da Naressi. Siamo già 23-0 e gli avversari barcollano, ma noi non rallentiamo. Sempre avanti, altro calcio messo a segno da Naressi e poi meta, sempre di Naressi spinto dentro dalla mischia, poi trasformata: 33-0. In più, dopo qualche minuto, un avversario si fa mandare fuori per 10 minuti. Sembra finita.

Ma non del tutto: è vero che la vittoria non è più in gioco, ma evidentemente ci rilassiamo e permettiamo all’Altovicentino di venire avanti e giocare, mettendo in mostra qualche qualità in più della bella organizzazione in touche vista fin dall’inizio. In più, pur essendo in superiorità, commettiamo disattenzioni imperdonabili come lasciare sguarnita la chiusa in una mischia ai 5 dalla nostra meta. Il tempo finisce 33-5. 

Secondo tempo bruttissimo, con delle ruck che sembrano il minestrone della valle degli orti e una quantità enorme di errori alla mano. Per mezz’ora nessuno segna, poi Naressi mette un calcio e nel finale l’AV insiste fino a mettere la seconda meta allo scadere. Totale 36-10

Fine, canzoni, spogliatoio e terzo tempo molto cordiale, con un in bocca al lupo reciproco per i prossimi rispettivi impegni. Per Brocca bella soddisfazione e qualche pensiero per la touche da registrare e qualche altro particolare. I fioi tutti da Paolone (Agriturismo Vidisè) a festeggiare la giornata e il risultato. Questo che sembrava l’impegno più duro della stagione è andato liscio, forse anche più del previsto. Ma non ci dobbiamo accontentare. I ragazzi sono stati grandi e hanno giocato come volevano fino a quando il risultato non è stato al sicuro, con buon equilibrio nei reparti e belle giocate individuali. Ma adesso c’è ancora una partita: questa volta possiamo stare certi che ci troveremo di fronte avversari di livello e ben motivati ad andare avanti vero la serie B: gli osservatori del Valsugana sono venuti a vedere e filmare lo spareggio e si staranno preparando con grande scrupolo. Brocca sta già pensando di piazzare Boci all’ala per sorprenderli, visto il prodigioso doppio passo messo in mostra dal nostro prop nella sua discesa in campo aperto nel secondo tempo. Noi abbiamo l’impressione di potercela giocare, ma certo non andrà come questa domenica. Se vogliamo restare in gioco dovremo avere una grande voglia di giocare, ma anche nervi, tenuta fisica e lucidità più di quanto abbiamo fatto fin qui. La serie B è lontana e il pronostico non ci dà certamente per favoriti, ma siamo un passo più vicini di prima. Grandi FIOI! Forza FIOI!

PS. Qui sotto: una foto di Ale Damo che ha richiesto espressamente di essere citato e di comparire in immagine. Ricordiamo a SuperDamo che tutto insieme: citazione nel titolo, menzione nell’articolo e foto fanno 120 euro. Segue fattura.

Hanno giocato: Martin R., Zanetti (20’st. Sartor), Damo (35’st. Sordon), Martin S., Giuriolo (30’ st. Contò), Naressi, Balliana, De Bortoli (30’st. Padoan), Moino (16’st. Magrin), Zoia (12’st. Sanson), Furlani, Santarossa, Carpenè, Bergamo (15’st. Spricigo), Radu. All. Brochetto.

Hanno segnato: 6’pt. cp.Naressi (3-0), 8’pt. cp.Naressi (6-0), 11’pt. m.Moino nt. (11-0), 14’pt. meta Moino nt. (16-0), 16’pt. m. Martin R. tr. Naressi (23-0), 21’pt. cp.Naressi (26-0), 26’pt. m. Naressi tr. Naressi (33-0), 40’pt. m.AV (33-5), 32’ st. cp. Naressi (36-5), 40’ st. m.AV nt. (36-10)

Ultima modifica: 16/05/2011 alle 22:00

Indietro