PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

14/04/2013, 21:18

I MOSTRI CORRONO E NOI NON LI PLACCHIAMO, COSÌ FINISCE 19-51 – NELLA GIORNATA SUCCESSIVA SILEA BATTE BELLUNO E CONQUISTA LA SERIE B

Temevamo che una squadra in palla come i Mostri fosse troppo per le Bestie che stanno affrontando questa parte finale di campionato tra mille difficoltà. E' stato così nonostante una prova che tutto sommato ha mostrato qualche lato positivo, anche se la nostra prospettiva a questo punto è giocarci le ultime due partite nel modo migliore per poi riflettere con attenzione e prepararci tutti ad affrontare la prossima stagione nel modo migliore e facendo le scelte più adeguate. Sembra che non ci sia partita, visto che gli avversari ci fanno tre mete in un quarto di partita e si portano 24-0, dimostrando una bella capacità di tenere viva la palla, di riciclare e di giocare più fasi, contro la quale non siamo stati abbastanza pronti. Combattiamo con energia e nelle fasi statiche riusciamo a farci valere, anche tra i tre quarti facciamo qualcosa di buono, ma paghiamo la notevole sicurezza degli avversari. Il nostro momento migliore viene subito dopo, con una touche nei 22' che Carpenè traduce in meta (trasformazione di Termine sul palo) e poi con un intercetto a metà campo che Termine riporta in mezzo ai pali e trasforma. Però non siamo abbastanza organizzati e pronti e i Mostri riallungano con una meta e un calcio (12-34). Riusciamo a rialzare la testa segnando una terza meta ancora con Termine che finalizza (e trasforma) andando a riprendersi un bel calcetto dopo un rinvio di Dal Bo' e una penetrazione di Cia, ma nell'ultimo quarto d'ora cediamo e prendiamo altre tre mete che rendono il punteggio fin troppo pesante. Campionato quasi finito: cerchiamo di rimettere in ordine le idee e di prepararci seriamente per la partita di Silea, che è già in B dopo la vittoria di domenica 21 in casa di Belluno. Per il secondo e terzo posto Belluno e Monsters se la giocano all'ultima giornata con i bellunesi avanti di un punto che però hanno davanti un impegno piuttosto serio a Feltre, mentre i Monsters ospitano il Lido per una partita sulla carta più facile. Noi dovremmo finire penultimi nel girone: difficile portare via punti a Silea (ma Alpago lo scorso 14 aprile ha impegnato la capolista e preso un punto, quindi possiamo provarci) e difficile che Riviera vada a vincere in Alpago e ci raggiunga o superi (anche se non è una possibilità da escludere, nel qual caso per non essere ultimi dovremmo vincere sabato 4 maggio in casa del Lido). Comunque impegniamoci al massimo e cerchiamo di giocarci tutte le possibilità. Forza FIOI!

Hanno giocato: Frara T., Cazorzi (55' Dal Bo'), Fiorentino, Strohbach, Giuriolo (Cia 50'), Termine (Corai 70'), Baldo, Santarossa, Scussat, Rossi, Saccon, (55' Momesso), Carpenè, Colella, Zanchetta, Stival. A disposizione:
Hanno segnato: 9' cp. Monsters (0-3), 12' m. Monsters tr. (0-10), 18' m. Monsters tr. (0-17), 21' m. Monsters tr. (0-24), 26' m. Carpenè nt. (5-24), 34' m. Termine tr. Termine (12-24), 42' m. Monsters tr. (12-31), 50' cp. Monsters (12-34), 62' m. Termine tr. Termine (19-34), 69' m. Monsters nt. (19-39), 74' m. Monsters tr. (19-46), 82' m. Monsters nt. (19-51)
 

Ultima modifica: 28/04/2013 alle 09:03

Indietro