25 TOUCH RUGBY ODERZO

Iscriviti online

Touch Rugby Oderzo 2019
Sabato 21 Settembre - ore 15.00

Aperto a maschi e femmine di tutte le età. Vi aspettiamo!!

Filtra le notizie per tipologia:

17/02/2019, 16:48

GRIFONI RUGBY ODERZO U18 vs FTGI POLESINE RUGBY-CAMPIONATO MERITOCRATICO VENETO

UNDER 18 DOMENICA 17-02-2019

GRIFONI RUGBY ODERZO - FTGI RUGBY POLESINE RISULTATO FINALE 22-28

Una Grande partita che dedichiamo a Manuel Bortuzzo....Forza Campione!

Arriviamo da 15 giorni difficili, a causa di infortuni e mali di stagione che hanno decimato la squadra e chi ci troviamo?....La capolista FTGI Polesine, franchigia territoriale giovanile che vede il Rugby Badia come capofila di una selezione giovanile che vuole consolidare il suo primato e suggellare il record di vittorie consecutive. La nostra formazione, sebbene rimescolata nelle sue pedine costitutive dagli allenatori, parte comunque bene e non sfigura davanti all’avversario. Dopo una fase di gioco equilibrata ed un iniziale fallito tentativo, riusciamo a passare in vantaggio al 10’ grazie ad una punizione trasformata da Capitan Fibra.Oderzo 3- FTGI POLESINE 0.

I nostri avversari prendono le misure e cominciano a macinare gioco e in 20’ vanno in meta ben 4 volte, dimostrando un buon gioco in mischia, combinazioni ben rodate ed un’amalgama ben costruita nel gioco al largo. Nonostante la palesata superiorità avversaria, al 30’ riusciamo ad andare in meta grazie ad una galoppata sulla fascia sinistra di Segat, che liberatosi anche dell’ultimo incombente placcatore schiaccia in mezzo ai paliper una agevole trasformazione di Capitan Fibra. Finisce così un primo tempo che recita un 10-28 pesante ma sostanzialmente dimostrativo del gioco visto. Il passivo sembra incolmabile e fuori portata, ma il secondo tempo è altra cosa poichè i nostri ragazzi, stimolati in pausa da coach Lele e Franco ritrovano grinta, coraggio e determinazione, sfoggiando anche una buona tenuta atletica.

Sembra che gli avversari siano appagati dal risultato e così al 60’ Capitan Antoniol va in meta finalizzando una nutrita serie di pick and go, trasformando pure la meta e accorciando così il passivo sul 17-28. I ragazzi ci credono e al 66’ minuto, a seguito di una azione fotocopia della precedente, mandano il vicecapitano Lovatti a sfondare la pur possente difesa avversaria. Raggiungiamo così un punteggio sottobreak di 22-28. Gli ultimi 4 minuti si dimostreranno da cardiopalma, avendo in effetti costruita l’opportunità di andare in vantaggio. Purtroppo, nonostante gli sforzi, loccasione sfugge per un soffio a pochi metri dalla meta, senza che il tempo e l’arbitro ci possano concedere ulteriori repliche. Rimane comunque la soddisfazione per la prestazione dei nostri Grifoni, che hanno ben dimostrato il loro valore contro una grande squadra. Forza Ragazzi, siamo Grifoni!


LA SQUADRA: 15 De Nadai Danilo, 14 Brichese Geremia, 13 Segat Angelo, 12 Facchina Loris, 11 Coletto Cristian, 10 Toffolon Teo, 9 Bincoletto Filippo, 8 Antoniol Fabrizio (Cap), 7 Mazzer Filippo, 6 Bavaresco Alvise, 5 Hidrobo Neira Filippo, 4 Gattel Daniele, 3 Frate Luca, 2 Lovatti Nicola, 1 Bincoletto Mattia, 16 Baldassar Lorenzo, 17 Marchesin Cristiano, 18 Leffi Alessio, 19 Furlan Luca, 20 Bellio Tommaso.

 

Ultima modifica: 22/02/2019 alle 18:07

Indietro