PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

12/12/2010, 18:22

A MONTEREALE VINCIAMO ABBASTANZA NETTAMENTE (13-29) UNA PARTITA FIN TROPPO COMBATTUTA

Ricordavamo il campo di Montereale come un prato abbastanza folto e compatto, ma evidentemente anche lì la pioggia ha fatto un bel lavoro: si gioca su una distesa di fango nerastro e colloso che impone ai giocatori di preoccuparsi per prima cosa di stare in piedi. Per fortuna il tempo è buono, c’è perfino un po’ di sole e la temperatura è freddina ma non rigida.

Partiamo bene e la prima palla aperta fuori arriva a Riccardo Martin che supera tutti e va in meta (5-0), ma la partita all’inizio è aperta e gli avversari accorciano con un piazzato (3-5). Passa qualche minuto e la mischia spinge in meta Mario Balliana che ci porta avanti 3-12 andando anche a trasformare. Premiamo con costanza e già qualche minuto prima della fine del primo tempo mettiamo a segno altre due mete con Ivan Zoia e capitan Jordan Moino. Una trasformazione di Mario e siamo 3-24. Partita chiusa? Non proprio: a parte la botta al collo per Giorgio Sartor (che esce), forse ci sentiamo già a posto e molliamo un po’ consentendo agli avversari di segnare e portarsi 8-24. In più alla fine del tempo l’arbitro dà un giallo a Ivan e alla ripresa saremo in 14 per un po’.

Il secondo tempo è molto più brutto, per noi in particolare ma anche nel complesso: all’inizio giochiamo contratti, subiamo più del necessario l’inferiorità numerica e ci facciamo ancora fischiare dei falli. Poi ci facciamo sorprendere da una punizione nei nostri 22 e facciamo avvicinare gli avversari fino al 13-24. Da qui in poi, però, torniamo a prendere l’iniziativa e praticamente tutto l’ultimo quarto di partita si gioca nella metà campo di Montereale. L’aspetto più spiacevole del finale è che la partita si incattivisce senza motivo. Noi, come giustamente ha detto Andrea Zanusso, dobbiamo prenderci le nostre responsabilità per non avere avuto tutta la lucidità necessaria ad adattarci all’arbitraggio, giocando in silenzio e mantenendo la concentrazione. Per il resto non facciamo commenti e lasciamo che, quanto a responsabilità, ciascuno si prenda le proprie. Fatto sta che incassiamo altri due gialli, a Michele Damo e a Jordan (ma gli ultimi 10’ si gioca 14 vs. 14 perché c’è un’espulsione anche tra gli avversari), e giochiamo in inferiorità buona parte del il finale, segnato da eccessi di aggressività e da momenti di nervosismo davvero poco comprensibili. Malgrado questo non solo restiamo avanti ma insistiamo a lungo sui 5 metri avversari e alla fine riusciamo a dare la palla fuori a Riccardo Martin che ci porta 13-29, e anche dopo aver segnato chiudiamo la partita in avanti procurandoci almeno altre due grosse occasioni, come all’ultimo secondo, quando la mischia entra in area di meta e Jordan mette giù, ma l’arbitro non concede.

A parte la disciplina, su cui c’è sempre da riflettere, le ultime tre partite ci hanno visto esprimere gioco in modo abbastanza efficace e ritrovare una buona concentrazione. Adesso la pausa serve, a noi e a tutti, per recuperare meglio qualche uomo (speriamo…) e per distenderci un po’. Non troppo, naturalmente: dobbiamo lavorare secondo programma anche durante il perioodo delle feste per non perdere tono e arrivare preparati agli appuntamenti che contano, a fine gennaio. In questo mese penseremo ciascuno alle proprie cose, giustamente. Ma la testa sarà anche un po’ già ai prossimi impegni.  


Hanno giocato: Martin R., Sartor (28’ pt. Martin D.), Damo, Marturano, Cerna, Bozzo (30’ st. Sordon), Balliana, Sanson (Magrin 27’st.), Zoia (Santarossa 10’ st.), Moino, Furlani, Saccon, Carpenè, Bergamo (1’ st. Spricigo), Brescancin (19’ st. Cappelletto). A disposizione: Serra. All. Brochetto.

Hanno segnato: 2’ pt. meta R. Martin nt. (0-5), 6’ pt. cp. Montereale (3-5), 12’ pt. Meta Balliana tr. Balliana (3-12), 20’ pt. meta Zoia tr. Balliana (3-19), 27’ pt. meta Moino nt. (3-24), 31’ pt. meta Montereale nt. (8-24), 7’st. meta Montereale nt. (13-24), 25’ st. meta R. Martin nt. (13-29)




Ultima modifica: 14/12/2010 alle 00:19

Indietro