PRANZO NATALE 2020
Prenotazioni chiuse
Vi aspettiamo Domenica 20 Dicembre 2020 dalle ore 12.00 alle 13.00 !!






NEWS LETTER GRIFONI
Tieniti informato sulle novità

Iscriviti qui Newsletter Grifoni
Filtra le notizie per tipologia:

03/05/2011, 19:25

A GEMONA GIOCHIAMO TRANQUILLI E PASSIAMO SENZA DIFFICOLTA’ (TRE CIFRE: 3-100)

Si anticipa al sabato e qualche giocatore è impegnato col lavoro. In più Brocca decide di dare un turno di riposo a qualcuno per salvaguardarne le condizioni e mette in campo chi ha più voglia di giocare. Partita comunque senza storia, con la piccola sfida dei 100 punti che questa volta i fioi raggiungono. Va detto che forse gli avversari hanno giocato con relativa “tranquillità” visto che non avevano a disposizione un numero sufficiente di giocatori di prima linea e tutta la partita si è svolta con mischie “no contest”. Questo avrebbe comportato comunque la partita persa per i Black Ducks, ma la partita si è giocata e dovrebbe rimanere ufficiale (se abbiamo capito bene) il risultato maturato in campo.

Niente cronaca, dunque, ma un pensiero a questa settimana entrante e alla delicatezza della partita con Pordenone. Non c’è in gioco niente di tangibile, ma è chiaro che nessuno ci starà a perdere. Tuttavia è chiaro anche che il pensiero per tutte e due le squadre sarà già orientato verso lo spareggio per definire le posizioni nel ranking per l’élite, spareggio che anche Pordenone giocherà il 15 maggio (pare con Frassinelle…) con la speranza di occupare uno degli ultimi posti utili per giocare il prossimo anno nel girone superiore, cosa non esclusa. Ricordiamo invece che per noi la conquista dell’èlite passa anche attraverso la vittoria nello spareggio con l’Altovicentino, cosa niente affatto scontata, anzi da guadagnare in un confronto molto aperto e pieno di incognite.

Dunque c’è ancora da lavorare per Brocca e i fioi, anzi, sono momenti decisivi per non rischiare di vedersi sfuggire di mano un traguardo preparato con tanta cura e fatica. Un passo decisivo, dopo il quale per chi vince ce ne sarà almeno un altro. Forza FIOI!

Hanno giocato: Martin R., Giuriolo (st. Zago), Damo, Sartor, Contò (st. S. Martin), Naressi, Balliana (st. Cerna), De Bortoli, Magrin (st. Carinci), Furlani, Saccon (st. Moino), Bergamo, Spricigo (st. Zoia), Radu (st. Cappelletto). All. Brochetto.

Hanno segnato: 4 mete R.Martin, 3 Giuriolo, 2 Damo e Radu, 1 Cerna, Contò, Padoan, Naressi e Zoia. 10 Trasformazioni di Naressi

Ultima modifica: 03/05/2011 alle 19:27

Indietro