Filtra le notizie per tipologia:

29/10/2017, 14:20

RUGGERS TARVISIUM U16 vs GRIFONI RUGBY ODERZO U16

RUGGERS TARVISIUM U16 vs GRIFONI RUGBY ODERZO U16

GIRONE ELITE TRIVENETO UNDER 16

Domenica 29 ottobre 2017

Non c’è due senza tre recita un proverbio italiano che durante la settimana avevamo nei nostri pensieri, e in allenamento ci siamo preparati al meglio per arrivare all’obiettivo. Compito assai arduo, perché dovevamo affrontare in trasferta il Ruggers Tarvisium, squadra già incontrata lo scorso anno nel campionato meritocratico e con la quale abbiamo ingaggiato un avvincente testa a testa, terminato solo all’ ultima giornata con la nostra vittoria del girone.

 La partita inizia con la Tarvisium che impone un gioco ben strutturato e pragmatico, aiutata da una bella serie di calci di spostamento effettuati dalla loro apertura, vero leader in campo di questa squadra. Oderzo alza le barricate e tasta il terreno per prendere le dovute contromisure. Meta Tarvisium non trasformata, a seguire meta dei Grifoni per il 7 a 5, ed infine meta Tarvisium per il 12 a 7. Su questo punteggio termina il primo tempo, che al di là del parziale risultato rispecchia ciò che avviene nel rettangolo di gioco: battaglia a tutto campo, senza risparmio di energia. Nell’intervallo riprendiamo fiato e ascoltiamo i suggerimenti degli allenatori, utili per indicare la via per riuscire a scardinare la difesa avversaria. Qui la chiave di svolta della partita: non dite mai al pack di mischia che gli avversari giocano più convinti di loro. Sul campo per buoni 15 minuti “si scatena l’inferno”. Otto mastini che avanzano compatti e, per ben due volte, varcano la linea di meta avversaria. Danilo mette a segno anche una trasformazione.

 La partita non è di certo chiusa, anzi la Tarvisium segna e trasforma una meta peraltro dubbia, in quanto la palla pare essere stata in realtà annullata dalla nostra ala. Il dubbio ci rimane, ma siamo ancora in vantaggio e la linea dei trequarti, sempre attenta e disposta correttamente, placca l’impossibile e contrattacca qaundo può, per tenere distanti dai nostri 22 le magliette rosse trevigiane. Ultima emozione, un calcio di punizione da facile posizione sprecato però da parte della Tarvisium. Al fischio il tabellone recita 17 a 19 per i Grifoni.

 La squadra che ha partecipato alla trasferta: Pessotto, Lovatti, Baldassar, Hidrobo, Gattel, Bellio, Segat, Coletto, Nardin, Toffolon, Sari, Facchina, Marin, Rina, De Nadai, Savu, Vanin, Borga, Tadiotto, D'Aronco, Frate, Sellan e Marchesin.

“La banda” in casa domenica incontrerà il Rugby San Donà, compagine sempre molto forte e temibile. Abbiamo una settimana per preparare al meglio l’incontro, con l’obiettivo di non sfigurare e di donare tutto il nostro impegno, la passione e la voglia di superarci… ce la metteremo tutta !!!

 Firmato: Lock (2° Linea) Daniele

 

Ultima modifica: 25/11/2017 alle 22:48

Indietro