Filtra le notizie per tipologia:

24/04/2017, 16:37

I GRIFONI U 16 VINCONO 0-14 A VICENZA E SONO PRIMI NEL GIRONE. I GRIFONI U14 SI SVEGLIANO TARDI A PORDENONE E NON COMPLETANO LA RIMONTA: 33-24. I GRIFONI U18 SUPERANO ALPAGO FUORI CASA 19-26


Grifoni U16 (in maglia bianca) all'attacco nella vittoria contro Vicenza

Dopo aver mancato di un soffio la qualificazione al girone élite, che li avrebbe messi a confronto con tutte le migliori del Triveneto, i Grifoni U16 dimostrano che sarebbero stati all'altezza delle squadre più forti e titolate (Mogliano, Petrarca, Benetton...) vincendo il secondo girone di merito dopo un lungo testa a testa con la Tarvisium, staccata di un punto fino all'ultima giornata e superata definitivamente con la vittoria di ieri per 0-14 sul Vicenza (una meta per tempo in una partita molto tesa e impegnativa) combinata con la sconfitta dei trevigiani sul campo di Asolo.
Un primo posto maturato grazie a un rendimento costante e alla capacità di dimostrare una netta superiorità sulla maggior parte delle squadre del girone, come testimoniano le 92 mete segnate, ma anche sofferto per la tenacia con cui la Tarvisium ha conteso punto a punto fino alla fine la vittoria ai nostri ragazzi. 
Un risultato storico per le giovanili dei Grifoni, frutto del lavoro di un gruppo con molto talento ma che ha anche messo molto impegno nel creare un gruppo compatto e nello sviluppare un gioco davvero spettacolare e di alto livello. Una vittoria che premia gli sforzi, oltre che dei ragazzi, dei coach Palmiero, Rosso e Trame e di tutta la società, che continua la propria crescita un po' a tutti i livelli, e che si sta avvicinando progressivamente all'eccellenza nel settore giovanile.

Ottima prova anche dei Grifoni U 18 che sembrano aver veramente superato il passaggio a vuoto che ha compromesso per loro la possibilità di vincere il campionato. In casa di un tenace Alpago che prima di Pasqua ha battuto la capolista Feltre, in una partita estremamente combattuta, i Grifoni hanno dimostrato carattere e capacità di reagire rimontando un passivo iniziale di 11-0 e poi di 14-7 e 19-14, riuscendo nei minuti finali a pareggiare e poi a vincere con due mete di Giacomo “Gomez” Maschio. Una prestazione confortante che permette ai fioi di affrontare con una buona carica di convinzione le ultime due partite in casa, appunto con la capolista Feltre e con Pordenone contro le quali sarebbe bene provare seriamente a prendersi la rivincita della sconfitta dell'andata. Siamo alla fine, facciamo vedere che le promessse della prima parte del campionato erano fondate. Forza fioi!

Passo falso invece per la Banda Bassotti dell'U14 che di fronte a un avversario impegnativo ma niente affatto impossibile si addormenta per buona parte dell'incontro e si sveglia poi solo nel finale mettendo a segno 3 mete negli ultimi 5 minuti e rimontando solo parzialmente fino ad un 33-24 onorevole ma non soddisfacente. Un'altra esperienza da mettere via per una squadra capace di buon gioco ma che ha bisogno e possibilità di crescere.

U14: Rugby Pordenone - Grifoni Rugby Oderzo 33 – 24
Hanno giocato: Alberto Rina, Federico Marin, Mattia Nardin, Davide Prizzon, Giovanni Pippo, Lorenzo Tadiotto Filippo Dal Bo', Matteo Sellan, Daniele Cancian, Nicola Dario, Davide Bottan, Giacomo D'Aronco, Sebastian Savo. Entrati anche: Thomas Roma, Antonio Pujatti, Giovanni Vivan, Gioele Cescon, Matteo Vazzoler.

U16: Vicenza Rugby - Grifoni Rugby Oderzo 0 – 14
Hanno giocato: De Nadai, Segat, Facchina, Longo, Girardi (s.t. Toffolon Te.), Sari, Bincoletto F., Antoniol, Coletto, Bellio, Bavaresco, Hidrobo Neira (s.t. Toffolon To.), Baldassar, Lovatti, Bincoletto M. A disp. Loro, Pessotto, Frate, Leffi.
Hanno segnato: 1 meta Segat e Coletto, 2 trasf. Antoniol.
Ricordiamo anche Brichese, Manzato, D'Angela e Borga che completano gli effettivi della squadra ma ieri per diverse ragioni non erano in campo.

U18: Rugby Alpago - Grifoni Rugby Oderzo 26 – 19
Hanno giocato: D'Andrea, Passarella, Polotto, Cardin C., Maschio, Buoro, Bettio, Cazorzi, Saltini, Fasan, Dos Santos, Fabbro, Pedron, Botteon, Pasquali. Entrati: Cardin A., Drusian, De Nadai, Donadi, Parcianello, Benetti.

Hanno segnato: 2 mete Maschio, 1 meta Dos Santos e Passarella, 3 trasf. Buoro.



Grifoni U16 in festa col presidente Andrea Barattin 

Ultima modifica: 24/04/2017 alle 17:06

Indietro