Filtra le notizie per tipologia:

22/10/2017, 19:20

GRIFONI RUGBY ODERZO U16 vs ASOLO RUGBY U16

GRIFONI RUGBY ODERZO U16 vs ASOLO RUGBY U16

CAMPIONATO ELITE TRIVENETO UNDER 16

Domenica 22 ottobre la nostra Under 16 ha affrontato in casa l’Asolo rugby. Squadra che, come la nostra, arriva dal campionato meritocratico disputato la scorsa stagione e che sapevamo essere molto forte e ben allenata. La partita inizia con una metà dei Grifoni Rugby Oderzo realizzata dopo pochi minuti dal fischio iniziale, episodio che faceva presagire una vittoria dilagante… ma con il passare del tempo la previsione non si è dimostrata tale, complice la nostra poca incisività nei punti d’incontro, la scarsa propensione a giocare per linee verticali e in accelerazione, nonchè i ripetuti falli commessi che frammentavano il gioco.

 Asolo reagisce attaccando ripetutamente nella speranza di pareggiare il conto. Niente da fare su questo fronte, la difesa dei Grifoni riesce a respingere ogni attacco anche se con non poche difficoltà, complice anche una leggera pioggia che rende complicata per entrambi la partita. Al 20’ un calcio piazzato di Danilo da posizione decentrata porta il risultato sull’ 8-0. La partita rimane bloccata nel punteggio fino alla fine del primo tempo, pur registrando attacchi e contrattacchi da ambo le parti che rimangono comunque sterili.

 All’inizio del secondo tempo fa capolino un po’ di sole che illumina la gara e, dopo una decina di minuti, sono i Grifoni a dare la svolta decisiva realizzando la meta che porta il risultato sul 13-0. L’Asolo sembra ora piuttosto stanco e rallentato, al pari peraltro dei Grifoni che comunque chiudono definitivamente eventuali velleità ospiti segnando la meta (trasformata) del 20-0, raggiunta dopo svariati tentativi di attacco alla ricerca di ulteriori mete, utili per ottenere il possibile bonus offensivo. Un bel terzo tempo ha infine chiuso la giornata e confortato i ragazzi. Ci è chiaro che in questo girone tutte le partite sono impegnative e ogni domenica dovremo dare il massimo per poter ben figurare.

 La squadra che è scesa in campo era composta da: Pessotto, Lovatti, Baldassar, Hidrobo, Gattel, Segat, Bellio, Coletto, Nardin, Toffolon, Sari, Facchina, Marin, Rina, De Nadai, Savu, Vanin, Borga, Tadiotto, Marchesin, D’Aronco, Sellan.

Pilone sinistro Balda

 

Ultima modifica: 25/11/2017 alle 22:45

Indietro