Filtra le notizie per tipologia:

28/10/2015, 19:47

19-5 SU PORDENONE: DUE VITTORIE SU DUE PER I GRIFONI U16. MA IL GIRONE E' DI ALTO LIVELLO E BISOGNERA' FARE ANCORA MEGLIO

Buona prova dei Grifoni U16 che replicano contro Pordenone la discreta prestazione della settimana prima contro Vicenza. Avversari solidi sul piano fisico, capaci di una buona continuità di gioco, specie nella prima parte della gara, ma Grifoni molto tenaci in difesa e capaci di colpire all'improvviso con efficacia quando si portano nella metà campo avversaria. Vittoria meritata nonostante un po' di difficoltà ad entrare in partita, tre belle mete, delle quali quella decisiva è stata sicuramente la seconda, con cui allo scadere del primo tempo i nostri ragazzi hanno replicato immediatamente alla segnatura con la quale gli avversari avevano accorciato le distanze, andando in meta in prima fase da mischia chiusa grazie a una disattenzione della difesa. Più semplice il secondo tempo, con gli avversari che sembrano spegnersi un po' e i Grifoni che tengono in mano l'iniziativa e segnano la terza meta. Bravi ragazzi per il risultato, ma avete sperimentato che il livello di questo girone è davvero elevato. Ve lo siete guadagnato e ne siete certamente all'altezza, ma è probabile che serva qualcosa in più per tener testa alle molte squadre forti – senza sottovalutare nessuno – del girone, come (a guardare i risultati) Badia, Leonorso, Mirano, Castellana, CUS Padova e CUS Verona che tra l'altro ospitiamo in casa giusto domenica. I 57 punti subiti a Verona da Casale la settimana scorsa possono fare impressione,ma va messa in conto la trasferta che anche giocando alle 11 di mattina può condizionare un po'. Dunque niente paura: consapevolezza dei propri mezzi, concentrazione, reattività e cercate di tirare fuori il meglio, come i coach Gian, Gianni e Zanini vi hanno insegnato a fare.

Hanno giocato: Girardi, Ravanello, Vaccher, Cardin, Drusian, Antoniol, Parcianello, Longo (Pasquali), Polotto, Mazzer, Toffolon, Cocarascu, Montagner, Bavaresco, Pedron. A disposizione Silvestrini, Manzato, De Nadai, Stefenello, Brichese.
Hanno segnato: 1 meta Toffolon, Montagner, Pasquali, 2 trasformazioni Antoniol.

 

Ultima modifica: 29/10/2015 alle 01:15

Indietro